Nel rispetto delle regole per il contenimento del contagio, il Coro Polifonico Città di Subiaco ha sospeso la sua attività nell'attesa che l'emergenza venga superata.

Ma anche in questo peiodo di pausa forzata, il Coro di Subiaco vuole dedicare alla memoria delle persone che hanno perso la vita a causa della pandemia da coronavirus due brani di Gabriel Fauré dal forte valore memoriale eseguiti nel maggio del 2009 presso la chiesa di San Gregorio Papa a Roma: il Cantique di Jean Racine e il Requiem opera 48.

  

 

 

0
0
0
s2sdefault